Nasce il comitato provinciale lucchese di Fratelli d’Italia

Nasce il comitato provinciale lucchese di Fratelli d’Italia

08-10-2013 / INTERVENTI POLITICI / LA REDAZIONE

LUCCA, 8 ottobre –  Il Movimento Fratelli d’Italia è sempre più attivo sul territorio. Ideato soltanto pochi mesi fa, il partito nato da un’idea di Giorgia Meloni, Guido Crosetto e Ignazio La Russa sta radicandosi rapidamente facendo leva sulla rinascita di un centrodestra nazionale moderno, legato ai valori moderati, ma privo degli errori e dei compromessi del recente passato. Fra le principali battaglie portate avanti da FdI quelle relative all’abolizione delle famigerate “pensioni d’oro”  e contro i “tagli lineari” della spesa pubblica che colpiscono in modo scellerato soprattutto settori come sanità, istruzione e sicurezza. Fratelli d’Italia si prefigge l’obiettivo di riunire tutte le componenti di centrodestra alla ricerca di una maggioranza parlamentare capace di governare ascoltando la voce della gente, partendo dalle classi meno agiate e più in difficoltà. 
In questo clima di incertezza politica nasce poi l’idea di “Officina per l’Italia”, associazione volta appunto ad una riunione di tutto il centrodestra con l’obiettivo di approfondire i problemi legati alla gestione della cosa pubblica e alla ricerca costante di una loro soluzione. Questa idea è stata presentata dall’On. Giorgia Meloni a Roma durante la manifestazione Atreju, il 15 Settembre scorso: “vogliamo  mettere a disposizione di tutti quelli che vorranno, uno strumento per andare nel profondo dei contenuti e trasformarli in un manifesto politico e culturale. In molti nel centrodestra si sono detti interessati a questa iniziativa: da  Flavio Tosi, sindaco leghista di Verona a Francesco Storace de La Destra,  passando per Oscar Giannino e Magdi Cristiano Allam.
Anche a livello locale Fratelli d’Italia sta velocemente muovendo i primi passi: nella Provincia di Lucca è stato creato un Comitato Provinciale che coordinerà il lavoro dei vari comitati comunali, che si stanno formando ovunque. I comitati comunali sono già attivi per formare una base solida su cui sviluppare proposte e iniziative.
Il sito ufficiale di Fratelli d’Italia nella Provincia è  www.guerrieri.it , dove sarà possibile essere informati delle iniziative del partito sul territorio, sulle linee politiche portate avanti, e dove saranno inoltre elencati i nomi dei responsabili comunali e i canali ufficiali di comunicazione, come le pagine Facebook. In questa opera di capillare organizzazione un forte supporto arriva dai nostri rappresentanti nelle Istituzioni: i consiglieri regionali Giovanni Donzelli, Marina Staccioli e Paolo Marcheschi; i Deputati Achille Totaro e Marco Scurria, nonché gli eletti di Fratelli d’Italia presenti a livello locale.
Fratelli d’Italia invita i cittadini che si ritrovano nelle linee del Movimento ad avvicinarsi, sia nel caso in cui vi fosse l’intenzione di partecipare ed impegnarsi nella causa, o anche semplicemente per essere informati sulle finalità e le iniziative del partito.  Fratelli d’italia: un nuovo centrodestra libero e deciso. Senza paura.

Fratelli d’italia  Lucca e provincia

Visto Pubblicato su ” Lo Schermo”

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento