MARCO SANTI GUERRIERI , FRATELLI D’ITALIA-AN , messaggio agli elettori

DiMarco Santi Guerrieri

Mag 20, 2014

marco 103

Carissimi, , mi permetto , alcuni pensieri ed osservazioni  personali  in vista del voto per il rinnovo del Parlamento europeo .

Poco più di un anno fa  a Lucca , con un piccolo gruppo di uomini e donne  che non si sentivano più rappresentati politicamente  unirono  i loro sforzi  per creare le basi di un futuro nascituro gruppo  basato sui sani principi di una  destra  identitaria e popolare . Erano i primi di Gennaio 2013 e il movimento politico di  Fratelli d’Italia era nato da pochi giorni , quando armati di buona volontà fu creato il primo comitato elettorale  toscano  di Fratelli d’Italia  proprio qui a Lucca , nel centro storico di San Michele  , in piazza dei Cocomeri. Da quel giorno siamo sempre cresciuti  numericamente  ed i fatti di oggi mi dimostrano che avevo ragione.

Nell’invitarvi a riflettere sull’importanza del voto alle europee  , qui un pensiero, che questa mattina ho voluto scrivere  ,  di getto ed in tutta fretta. 

romE’ tempo di alzare la testa  e farci rispettare in Europa ,  l’Italia non e’ più disposta a tollerare questa marmaglia di gente che entra nel nostro paese senza chiederci il permesso, che ci offende e rinnega la nostra religione , che ci sputa addosso e ruba nelle nostre case.  Noi di Fratelli d’Italia vogliamo contenere gli sbarchi ,  l’Italia non puo’ permettersi di mantenere  l’attuale ritmo di ingressi clandestini. Siamo per l”integrazione  ( Link ) di coloro che accettano incondizionatamente le nostre leggi e che abbiano la volontà di integrarsi a sua volta . In Italia ci sono tanti cittadini  prevenienti da tutte le parti del mondo e  che  si sono integrati perfettamente nel nostro paese , godono di stima a tal punto di diventare attivisti di Fratelli d’italia (vedi link amministrative di Tivoli ) candidandosi nelle nostre liste  alle amministrative di tanti comuni italiani ( Link ) . Fratelli d’Italia come tante volte da me sostenuto si pone come limite incondizionato fra coloro che a sinistra speculano sulle disgrazie dei popoli e l’estrema destra che troppo spesso fa di  tutta ” un erba un fascio “  Le stesse  condizioni  di ospitalità  valgono anche per i cittadini comunitari ,  che troppo spesso entrano ed escono dal nostro paese senza  avere un regolare contratto di lavoro  e che dovrebbero  essere autosufficienti , altrimenti dovremo pur chiederci   di cosa  vive questa gente ?

scurria gazebo luccaE’ tempo di imporre la mostra sovranità nazionale , perché continuare a sopportare la Angela Merkel  e i cugini europei  senza porre precise condizioni di parità e di diritti ci costringe a rivedere i nostri rapporti con l’Europa e con l’euro ?

E’ tempo  di rompere i tabù della moneta unica , e’ indispensabile l’uscita concordata dall’euro .

E’ tempo di garantire  ai nostri  connazionali , la titolarità delle radici cristiane su cui si fondano le nostre famiglie , non  siamo contro le altre religioni purche’ rispettose della nostra  ma Vogliamo il diritto incondizionato alla vita e la sacralità della famiglia. Noi siamo per la famiglia tradizionale, quella dell’amore fra un uomo e una donna,  ci opponiamo pertanto  al tentativo  delle sinistre di demolire il concetto di famiglia tradizionale sostituendo alla “Mamma “ e al “ Papa” genitore 1 e genitore 2.

E’ tempo di difendere le nostre tradizioni e soprattutto il Made in Italy dai continui attacchi  che quotidianamente fanno si che migliaia di italiani perdano il loro posto di lavoro.
impresaE’tempo che  le imprese italiane soprattutto le micro e le piccole siano liberate dalla burocrazia e  dalla vessazione di Equitalia. L’agricoltura e il patrimonio agroalimentare italiano deve essere tutelato , il commercio e l’artigianato deve essere tutelato  e protetto dalla concorrenza sleale di quei paesi come la Cina, il Vietnam, Bangladesh   e mille altri ,  che senza regole ci “ avvelenano” con prodotti di pessima qualità  sfruttando il lavoro di orde di disgraziati con tanto di bambini al  seguito. No alla delocalizzazione ed alla svendita delle imprese Italiane ai concorrenti stranieri.

renziUna sinistra disinvolta nelle “chiacchere”  e nelle promesse  che ha nuovamente disatteso la buona fede degli italiani , avendo appoggiato  la candidatura   a Presidente della Commissione europea una altro tedesco  nemico dell’Italia quale Martin Schulz.  Infatti da quasi quattro  anni , siamo senza un governo nominato dagli italiani, un governo tecnico  dalle sinistre con la complicità degli uomini legati al  Bilderberg come Monti ,  Letta e Alfano  ed ora  Renzi .

Governi tecnici  che dal Novembre 2011 hanno portato l’economia italiana allo sfascio  alla chiusura di milioni di imprese e ad un incremento della disoccupazione di oltre il 50% rispetto al 2011 , oggi siamo al 13% , mille posti di lavoro che si perdono ogni giorno.

martin_schulz-680x425Una sinistra Europeista e schierata a favore dell’euro, disattenta  al fatto che questa moneta sta massacrando soprattutto le famiglie meno abbiette .  Una sinistra che tollera l’immigrazione clandestina favorendo lo schiavismo ai danni di quei disgraziati che per disperazione giungono nel nostro paese.

Finchè  l’Italia sarà fuori dai giochi dell’Europa ,  Martin Schulz  con  il partito socialista Europeo  (PSE)  (Pd, Sel, Psi) continuerà far di tutto per far si che il nostro paese prima o poi diventi il copia/incolla della Grecia, del Portogallo e dell’Irlanda.

scurria capannoriNoi di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale  , armati di pochi mezzi ma animati da tanta passione porteremo a Bruxelles   la nostra Leader Giorgia Meloni  ed i candidati del collegio Italia centrale.

Esprimi la tua preferenza , alle europee  e’ possibile indicare i nomi di tre candidati 

Sulla tua scheda elettorale fai una X sul simbolo e accanto  scrivi  :  MELONI , SCURRIA , CORSI

NEW072

 Vota a DESTRA , vota per i candidati di Fratelli d’Italia-An

 

 

 

 Fratelli d’Italia, -Alleanza Nazionale 
 Marco Santi  Guerrieri
Segret.Telef.Cell. 334 6164794

Se vuoi iscriverti al nostro movimento, essene militante, partecipare a cene o riunioni o semplicemente ricevere aggiornamenti  e notizie , puoi contattarmi scrivendomi alla e-mail  guerrieri@fratelli-italia.lucca.it  , richiedendomi l’amicizia su  www.facebook.com/marco.santi.guerrieri  o contattandomi da twitter

Ti aspettiamo , 
web: www.guerrieri.it  e  www.alleanzanazionale.lucca.it  
Facebook :
www.facebook.com/fdi.lucca
www.facebook.com/fdi.capannori 
www.facebook.com/fdi.garfagnana

 

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento