Valerio Biagini – ALTOPASCIO A RISCHIO CARBONIZZATORE

COMUNE di ALTOPASCIO A RISCHIO CARBONIZZATORE , molto piu’ che un ipotesi.

Valerio Biagini, portavoce Comunale di Fratelli d’italia ad Altopascio.
Il portavoce di Fratelli d’Italia ad Altopascio Valerio Biagini ha richiesto tramite il consigliere regionale Giovanni Donzelli una interrogazione urgente alla Giunta Regionale .
Lucca . –  Nel corso della conferenza stampa svoltasi  nei locali della sede lucchese di Fratelli d’Italia in via Cavour a Lucca  , Valerio Biagini  qui riunito assieme  al coordinamento  comunale di Altopascio  rendeva nota la sua decisione di procedere a testa bassa sulla spinosa questione del carbonizzatore, che da tempo coinvolge tutti  gli abitanti della piana lucchese , nessun comune escluso. la questione del carbonizzatore  e’ stato un infinito tira e molla  fra Regione,Provincia e comuni interessati.             Molte le opposizioni nei consigli comunali  della piana  tra le quali quella dei consiglieri di minoranza a Capannori Giada Martinelli e Mauro Celli  artefici  per primi di grandi battaglie quando ancora nessuno ne parlava  e a Porcari con il consigliere sempre di minoranza Riccardo Giannoni  che a sostegno delle sue dichiarazioni circa l’impianto di Carbonizzazione la  mozione da lui presentata in consiglio veniva approvata all’unanimità.
valeriobiagini-altopascioQui le dichiarazioni di Biagini che hanno anticipato l’interrogazione, quest’oggi presentata in Regione dal Consigliere di FDI Giovanni Donzelli. – “E’ da tempo che l’empasse circa la reale collocazione del carbonizzatore , lascia trapelare che il comune di Altopascio sia al momento il “papabile” candidato ad ospitare la struttura.
I comuni di Capannori e Porcari hanno fino ad oggi respinto ogni qualsivoglia ipotesi di posizionamento dell’impianto sui rispettivi territori nonostante l’assessore regionale Marco Remaschi si fosse dimostrato favorevole alla realizzazione del carbonizzatore nell’area di Salanetti. E’ proprio quest’ultimo passo che mi ha lasciato perplesso , Remaschi e’ anche consigliere di maggioranza ad Altopascio e la campagna elettorale del sindaco Sara D’Ambrosio dopo le dichiarazioni dell’assessore ha subito nella fase del ballottaggio una imprevedibile accelerazione che l’ha condotta alla vittoria.
Dopo aver appreso che la società titolata a realizzare l’impianto aveva nuovamente presentato in regione un nuovo documento relativo Impatto ambientale, ho voluto vederci chiaro e di qui la richiesta di una duplice interrogazione , in regione e in sede di consiglio comunale per voce del capogruppo di minoranza Francesco Fagni .”
#valeriobiagini
screen-shot-11-18-16-at-10-08-am
18.11.16 Nazione cronaca della piana di Lucca
Altri articoli su Altopascio fai click qui 
Leggi  comunicato su lo Schermo Lucca fai      click qui 
Leggi  comunicato su la Gazzetta di Lucca fai click qui

Valerio Biagini 
Portavoce di Fratelli d’Italia Altopascio                                        Valerio                              Hai una segnalazione da fare, mandami un
messaggio su Facebook o una e-mail  a: sos@fratellid’italia.lucca.it

 

Marco Santi Gu20160618_102519errieri 
Portavoce di Fratelli d’Italia Lucca                           Hai una segnalazione da fare, mandami   un messaggio  su Facebook o una e-mail                    a: sos@fratellid’italia.lucca.it


download
Striscioni di protesta a porcari
salanetti
Striscioni di protesta a Capannori, in quel di Salanetti
15032881_10211959537213614_7797592310202149775_n
Valerio Biagini e Giorgia meloni , uniti nell’impegno sul territorio e fra la gente

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento