SONDAGGIO EUROMEDIA:FRATELLI D’ITALIA-AN,DAI PRIMI DI GENNAIO 2014 ARRETRA ,”LA DESTRA”QUASI DIMEZZATO IL CONSENSO.

DiMarco Santi Guerrieri

Feb 1, 2014

sondaggio euromedia gennaio

Nessuna coalizione raggiungerebbe le soglie per il premio di maggioranza.

Rispetto ai precedenti sondaggi il presente pone le sue proiezioni circa il pubblico intervistato come un elettore attivo che si appresta a votare fisicamente.
Rispetto al precedente sondaggio , qui , le variazioni di voto sono piu’ sensibili in quanto la domanda posta al pubblico attivo e’ diretta: per chi voti?
Dopo l’impennata dei primi di Gennaio 2014 , anche Fratelli d’Italia ora Fdi-An , ha stabilizzato la crescita assestandosi sul  2,2% con una perdita di consenso dello 0,3% da inizio mese. (vedi prec.)
Il resto del centro destra,  frazionato fra ” la destra di Storace ” e gli altri partiti minori  invece perde terreno arretrando dallo 1,5% allo 1% secco
Il clima di incertezza che prevale nelle formazioni di Centrodestra e nella fattispecie Fratelli d’Italia-AN e La Destra di Storace pone l’elettore nella condizione di non aver ben chiaro per chi andrebbe a votare spingendolo a guardare altrove.
Ormai e’ da tempo che Storace non riguadagna quote elettorali capaci  da consentire a “ la Destra” sufficiente autonomia all’interno del centrodestra tradizionale ed e’ imminente il suo ingresso nel contenitore creato dalla  Giorgia Meloni con “ officina per l’italia “.
Sembra in oltre che le frange piu’ estreme della destra oltranzista, addirittura vadano ad accogliere nelle loro fila frazioni di un elettorato deluso proprio proveniente dal centrodestra.

Fratelli d’italia – Alleanza Nazionale per esplicito volere dei nostri maggiori vertici nazionali  piu’ volte ha  aperto le porte a tutte le forze politiche alla ricerca di una rapida intesa soprattutto in vista delle imminenti elezioni amministrative ed europee di Maggio 2014  .

Marco Santi Guerrieri
Cost.provinciale Fratelli d’italia Lucca
www.facebook.com/marco.santi.guerrieri

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento