Elettrodotto Terna, Fratelli d’italia in soli otto giorni passa in Regione la mozione di Staccioli

Lucca , Giovedì 15 Maggio 2014 ore 09.00

Fratelli d’Italia-An  e’ intervenuta a dar man forte al comitato popolare di protesta contro il progetto dell’elettrodotto Terna. 

terna il tirreno 15.05

 

 

 

 

 

Dopo aver partecipato ad alcune assemblee  in forma anonima per non voler strumentalizzare politicamente  la protesta  dei residenti  , Marco Santi Guerrieri  residente a S.Maria a Colle e Sergio Carnevale  di Massarosa entrambi responsabili di Fratelli d’Italia -An sul territorio  , hanno chiesto l’intervento della Consigliera Regionale Marina Staccioli , la quale e’ prontamente intervenuta a favore delle popolazioni locali  formulando una mozione in Regione Toscana   riguardante il tema ” Terna” sulla fattibilità di tale progetto ed il conseguente impatto ambientale sul territorio lucchese.

terna 15.05

La Mozione    e’ stata approvata  La politica del “fare” quella  di Marina Staccioli e di Fratelli d’italia -An  ha fatto si che a favore delle tesi di residenti di Balbano,Nozzano Castello, Santa Maria a Colle, San Macario, Chiatri e Massarosa ora si dovra’ schierare anche  la Regione Toscana. 

an ok mod

Referente di  Fratelli d’Italia per l’oltreserchio , Lucca e piana di Lucca  Marco Santi Guerrieri profilo facebook fai click ( qui) 

 

 
an ok modReferente di fratelli d’italia per Massarosa
Sergio Carnevale ,
profilo facebook fai clik qui ( qui) 

 

fratellilucacaComunicazioni e suggerimenti a  Fratelli d’Italia Lucca , invia una e-mail qui
info@fratelli-italia.lucca.it 
o chiama il cell 3389147423

 

 

 

Firenze, Mercoledì, 14 maggio 2014, 13:00

Questa mattina è stato fatto un importante passo nella vicenda del nuovo elettrodotto Terna: in sede di consiglio regionale infatti, è stata approvata la mozione presentata dalla consigliera di Fratelli d’Italia Marina Staccioli, e sottoscritta dai colleghi Giovanni Donzelli (FdI), Giuseppe Del Carlo (Udc), Ardelio Pellegrinotti (Pd), Marco Remaschi (Pd) e Monica Sgherri (Fed.Sin.), con la quale si impegna la Regione Toscana ad intervenire sulla vicenda sulla base di quanto già approvato nel consiglio comunale di Lucca del 28 aprile scorso.

staccioli_marina_gruppo_misto_regione_ex_lega_6

“Sono estremamente soddisfatta dell’approvazione della mozione – spiega Staccioli – questo atto costituisce una ulteriore garanzia per i cittadini e le amministrazioni locali che il progetto presentato da Terna dovrà essere rivisto in funzione dei punti approvati a larghissima maggioranza nel consiglio comunale di Lucca sul tema”.

“Come detto i punti di impegno della Regione sono quelli ottimamente individuati nella delibera comunale, che per l’appunto nascono dalle valutazioni e criticità rilevate unitamente da amministrazioni e cittadini – prosegue la consigliera – adesso dovrà essere giocoforza seguita la via della concertazione tra società, amministrazioni e cittadini, di modo che la realizzazione di questa infrastruttura avvenga nel rispetto della volontà del territorio”.

Fonte web per l’originale fai click (qui) 
Precedente articolo su Terna fai click ( qui) 

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento