Marco Santi Guerrieri – Campi Rom – Continueremo con le ispezioni – esposto alla procura della Repubblica.

Marco Santi Guerrieri
Marco Santi Guerrieri, non mi riconosco nella politica delle   chiacchiere  ma in quella dei fatti.

Marco Santi Guerrieri ” Inaccettabile per la citta’ la situazione di illegalità, degrado e sicurezza sociale che si e’ venuta a creare nel campo nomadi di via delle Tagliate.”

 

guerrieri nomadi

O l’amministrazione comunale si decide a risolvere questa situazione passando dalle chiacchiere ai fatti.. o procederò con un esposto alla procura della Repubblica.

 

 

Il sindaco Tambellini deve sgombrare immediatamente  i campi nomadi di Via delle Tagliate  ..(e  Via della Scogliera  ) , la totale assenza delle condizioni igenico sanitarie,   , il sovraffollamento dell’area e lo sforamento delle  quote  previste per le 26 piazzole di sosta, i cumuli di immondizia fumante sprigionanti diossina a 100 metri dalle mura urbane  fra mucchi di spazzatura , carcasse di auto, bombole del gas , batterie d’auto, taniche di combustibile , dove per scaldarsi bruciano bancali in barba ai controlli ed i permessi dei vigili del fuoco .. Questa a casa mia si chiama “ Impunita’  .
rifiuti tagliateSanti Guerrieri ,”non so come la possano pensare i lucchesi che convivono quella periferia cittadina assieme ai nomadi..” Dovrò andare a chiederglielo.
Il campo del piazzale delle tagliate, originariamente indicato come “ promiscuo”  e non ad uso esclusivo dei nomadi  fu  autorizzato  per la  sosta temporanea  max 24/48 ore…  ad oggi diventato luogo di “ soggiorno a dimora”  per  i varii permessi di residenza concessi . Servito fino ad alcuni anni fa  da due contatori dell’acqua a totale carico del comune e dotato di allaccio alla rete fognaria  .. Dopo  esser costato nel corso degli anni oltre oltre due milioni di euro , nel 2013 Tambellini decise di intestare i contatori dell’acqua e le utenze per l’energia elettrica direttamente ai “residenti” , facendoli altresi’ impegnare a mettere nero su bianco un non meglio chiarito protocollo di intesa e comportamentale nel quale le famiglie si impegnavano a pagarsi le bollette della Geal ed Enel … cosa ovviamente e puntualmente  disattesa ………

marco Santi Guerrieri campo rom
Marco Santi Guerrieri al campo rom di via delle Tagliate

LUCCA non e’ degna di un amministrazione incapace di affrontare un reale problema di TOTALE INDECENZA. I campi devono essere immediatamente sfollati e chiusi…                                        Se l’amministrazione non interverrà con efficacia sul problema del campo di Via delle tagliate e Via della Scogliera … Come responsabile politico della citta’ , costi quel che costi,  mi attivero’  per ripristinare la normalità nella nostra bellissima città.

LAN_LUCCA_20150304_47

Arrestato ” NOMADE STANZIALE” , al campo di via di Fregionaia a Maggiano ( Lu) anche il campo Nomadi di Via di Fregionaia a Maggiano, fa parlare di se... dai continuiamo cosi’ … prima o poi si inseriranno nel tessuto sociale …. si ma a casa NOSTRA… QUESTA GENTE SE NE DEVE ANDARE ,…

 

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento