Immigrazione, Rampelli: In 600 mila pronti a traversate, e voi abrogate reato di immigrazione clandestina

DiMarco Santi Guerrieri

Apr 4, 2014

Chiede all’Ue di difendere le nostre frontiere, ma lui le ha abbattute con il voto di ieri “Avremmo preferito che queste cose il ministro dell’Interno Alfano fosse venuto a dirle alla Camera ieri quando i suoi deputati, insieme a tanti altri di Forza Italia, hanno sostanzialmente abrogato il reato di immigrazione clandestina.

Avremmo preferito che quei ‘pugni elettorali’ che mostra sui manifesti li avesse sbattuti sul tavolo del governo per evitare che si consumasse questo obbrobrio giuridico capace di scardinare i confini dell’Italia e farla diventare approdo per 600mila disperati. Come può reclamare l’intervento dell’Europa in difesa delle frontiere se ha appena rinunciato a difenderle in prima persona?”. E’ quanto dichiara il vicecapogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampellicommentando le affermazioni del ministro dell’Interno Angelino Alfano secondo cui ci sarebbero “300mila-600mila persone in attesa di transitare per il Mediterraneo”.

Roma, 3 aprile 2014

Vai al link originale (qui)

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento