Camerata un termine che i compagni attribuiscono alla Destra italiana,, ma non dite cazzate.

10450455_4288202738873_5454777167089777892_n
Marco Santi Guerrieri ” 
Tratto da wikipedia “
Camerata è un sinonimo  di compagno d’arme, ed è appellativo di antico uso nella lingua italiana che indica mutuamente soggetti i quali condividano lo stare insieme, l’abitare insieme ed il dormire insieme, con tipico riferimento al gergo militare e quindi ad una lotta comune.Fu usato durante l’epoca fascista dagli aderenti al Partito Nazionale Fascista e durante l’epoca nazionalsocialista dagli aderenti al NSDAP (in tedesco kameraden). LoStatuto del PNF del 1926 vide la sostituzione, rispetto al precedente, dei termini “soci” e “iscritti” con “camerati” e “fascisti”
stalin-copyNel resto del mondo invece il termine non è appannaggio esclusivo della destra ed è solito essere utilizzato anche da altre differenti correnti politiche (specialmente comunisti, neo-bolscevichi e di sinistra radicale) che si rifanno al concetto di una lotta condivisa (ad esempio durante il periodo del dominio del comunismo stalinista in Unione Sovietica si usava rivolgersi al capo della nazione con l’appellativo di “Camerata Stalin“, sebbene questo termine venisse solitamente tradotto dai comunisti italiani impropriamente come “Compagno Stalin”, proprio per il fatto che in patria il termine “camerata” veniva considerato eccessivamente legato all’esperienza del ventennio fascista ed ai sostenitori di movimenti di destra). 

Al solito i Kamerati comunisti hanno fatto bene il loro lavoro di mistificatori .. ma l’aver scoperto l’arcano … un po’ mi dispiace.

Un abbraccio ai “Camerati”  – di ” DESTRA” 
Meditate gente.
Marco Santi Guerrieri
Marco Santi Guerrieri,Coordinatore Fratelli d’italia Lucca.(Contattalo)

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento