SANTI GUERRIERI – RIFLESSI POST ELETORALI

DiMarco Santi Guerrieri

Mag 23, 2015

“LA NAZIONE LUCCA ” INTERVISTA IL CANDIDATO DI FRATELLI D’ITALIA AL CONSIGLIO REGIONALE, MARCO SANTI GUERRIERI

23 maggio 2015 alle ore 22.16

La Nazione 23.05.2015 

SANTI GUERRIERI  «SGOMBRIAMO I CAMPI NOMADI E CASE? PRIMA GLI ITALIANI »

 

IL SUO INGRESSO in politica è stato nel nome di Giorgia Meloni. Che lo ha conquistato dal 2012. Marco Santi Guerrieri,imprenditore, è uno dei candidati alla prossime elezioni regionali per Fratelli d’Italia. Dentro il partito di Giorgia Meloni, che nei giorni scorsi era accompagnata da Santi Guerrieri in città, è il coordinatore lucchese. Santi Guerrieri è appoggiato nella sua candidatura anche dagli esponenti locali della Destra Sociale di Romagnoli e da alcuni dirigenti de “La Destra”. «Sono entrato in Fratelli d’Italia prima di tutto per Giorgia Meloni: viene dal Msi, è giovane, viene da un quartiere popolare e io sono sempre stato vicino alla destra sociale. Sono nuovo come politico, ma mi sono detto che stavolta ci volevo mettere la faccia e portare avanti le battaglie per Lucca dentro la Regione».

Quali sono tre punti qualificanti del suo programma?
«Sgombero dei campi nomadi senza condizioni; prima gli italiani, anche nell’ assegnazione delle case; poi, la sanità: sono contrario alla compattazione delle Asl: la salute è materia sociale non territoriale».

Cosa non condivide di quanto fatto (o non fatto) dal Governatore Rossi?
«E’ negativo a prescindere, ha idee vecchie, è un arrogante e non perde occasione per addossare a altri colpe sue:

basta pensare proprio alla sanità e agli immigrati».

Che cosa le sta lasciando questa campagna elettorale?
«Che va presa la mano degli elettori e gli va raccontato come stanno le cose: la politica si fa nei quartieri, altrimenti la gente non va a votare. Tutta Fratelli d’Italia è sul territorio».

Fratelli d’Italia ha scelto di appoggiare la candidatura di Claudio Borghi, della Lega Nord, a Governatore: una scelta che condivide?
«E’ un fatto positivo, come quello di aver invece escluso Forza Italia: la coalizione con la Lega è gratificante, per quanto il voto alla Lega è d’istinto e trascura i candidati sul territorio: è un voto prima di tutto a Salvini, poi però si devono eleggere persone in gamba sul proprio territorio». 

Sarà possibile rivedere a Lucca un centrodestra tutto unito?
«A Lucca c’è confusione. Noi di Fdi-An siamo la destra del centrodestra, serve ricoinvolgere società civile, imprenditori,territorio e eliminare una classe politica che da anni fa tutto solo per non perdere la poltrona».
F.V.

http://sfogliatore.quotidiano.net/webedicola/aviator.php?edition=LUCCA&issue=20150523&newspaper=LAN&startpage=1&displaypages=2#

 

https://www.facebook.com/notes/marco-santi-guerrieri/la-nazione-lucca-intervista-il-candidato-di-fratelli-ditalia-al-consiglio-region/10153350967799165?pnref=story

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.

Lascia un commento