Marco Santi Guerrieri – IMMIGRATI- Lucca più del doppio del limite massimo previsto

Accoglienza rifugiati, Santi Guerrieri (Fdi): “A Lucca più del doppio del limite massimo previsto”

guerrieri e laura sartini littleE’ ancora polemica per la partecipazione dei migranti alla Luminara di domenica e sulle politiche di accoglienza del Comune di Lucca. A intervenire è Marco Santi Guerrieri (Fratelli d’Italia): “Passata la processione e le sfilate propagandistiche a piedi nudi della sinistra radicale lucchese – dice Santi Guerrieri – l’assessore Sichi con una comunicazione a mezzo stampa di questi giorni cerca di prendere le distanze dalla tragedia che sta incombendo su Lucca al riguardo della presenza di extracomunitari, che lui continua a chiamare pindaricamente profughi, fa autogol e mi domando: perché continua a tenere fuori dal conto gli extracomunitari collocati alla Croce Rossa di via Delle Tagliate? La risposta è ovvia. Non siamo infatti all’85 per cento della massima capienza consentita per legge come asserito dall’assessore (che a luglio rassicurava a mezzo stampa che era tutto sotto controllo) ma praticamente al doppio”.
“Se il rapporto abitanti deve essere di un immigrato ogni 600 abitanti – conclude Santi Guerrieri – a Lucca, considerati i parcheggiati alla tensostruttura della Croce Rossa Lucca supera il limite di 1 ogni 325 abitanti. Bollino rosso per l’assessore Sichi”.

Fratelli d’Italia Lucca

Leggi l’articolo completo su “Lucca in diretta”  ( qui ) 

Marco Santi Guerrieri

Il 16 di Dicembre 2012 Marco Santi Guerrieri aderisce alla adunata di Giorgia Meloni per la costituzione di un nuovo soggetto politico e su incarico della stessa nel Gennaio 2013 costituisce a Lucca il primo circolo territoriale di Fratelli d'Italia della Toscana. Il 10 Gennaio 2017 Marco Santi Guerrieri a seguito di forzature per l'ingresso nel partito di soggetti indegni di esserne tesserati e del diniego ad indire gli auspicati congressi provinciali di FDI concordati con il commissario regionale si dimette da : Segretario provinciale di FDI, da dirigente nell'assemblea Nazionale e Responsabile Nazionale Dipartimento Immigrazione e Sicurezza. Nel Giugno 2018 da dirigente provinciale di MNS ( Movimento Nazionale per la Sovranità) aderisce come sostenitore nella Lega. Nel 2019 su richiesta del commissario provinciale di Lega e' candidato alle amministrative del comune di Capannori dove sfiora il risultato per soli 5 voti risultando primo dei non eletti. Nel 2020 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp) , mantiene attiva la tessera con Lega Nel 2021 Guerrieri, presidente della Libera Associazione Cittadina di Lucca Ti Voglio bene (anp), rinnova per l'anno in corso la tessera con Lega . MARCO SANTI GUERRIERI: " VI RICORDO l'appuntamento per le elezioni amministrative per il COMUNE DI LUCCA 2022 dove saro' candidato al consiglio comunale con il centro destra. Ricordatevi soprattutto di chi per Lucca in fatto di Sicurezza, Immigrazione, Rom e dedicandosi al Commercio, alle piccole imprese e ai problemi dei quartieri cittadini ci ha MESSO LA FACCIA con i FATTI e non con le chiacchiere. Vi aspetto.