Archivi tag: Francesco Torselli

Marco Santi Guerrieri – L’oblio del non senso

Matteo Salvini a Firenze “UN SI VOLE !”  

Contestata la manifestazione del 12 di Novembre  a Firenze.

1461847848223-jpg-matteo_salvini_e_giorgia_meloni
Matteo Salvini e Giorgia Meloni, unica combinazione vincente per mandare a casa Renzi.

L’oblio del non senso e  dopo il “NO” a  Trump  , ribadito ad elezioni concluse, ecco che una certa sinistra e non solo quella perchè c’e’ di peggio  anche  quest’oggi  ci propone un altra chicca in quel di Firenze.
Cosi’ anche a casa di Renzi la sinistra locale  dice “NO”  a Matteo Salvini  , reo di manifestare assieme alla Giorgia Meloni  il proprio pensiero . Consapevoli  che le  manifestazioni , quelle “DEI NOSTRI” che non riflettono il “Diktat”  monomandatario della politica piddina italiana vanno contestate a prescindere.

fb_img_1478934146536Veniamo ai fatti:  – E’ Francesco Torselli, coordinatore regionale di Fratelli d’italia a segnalare questa ennesima tragicomica parodia ed increscioso avvenimento alle soglie della manifestazione di piazza di domani 12 Novembre a Firenze , manifestazione a cui parteciperanno i due leader nazionali di Lega Nord Matteo Salvini e di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.
Francesco Torselli  col suo fare tagliente puntuale e preciso circa la cronaca fiorentina dalla sua pagina FB dice la sua: 

10245577_10204328048544773_3002599375023213087_n
Francesco Torselli , Coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia Toscana
  • ” Quello qui sotto è il manifesto con cui i soliti “bravi ragazzi” dei centri sociali chiamano a raccolta i loro amici per impedire a Matteo Salvini di parlare a Firenze. Quattro scemi che, tra una canna ed una vacanza esotica pagata con i soldi di papà, pensano di poter decidere chi ha diritto di parola e chi no.”
    14980836_10211594621124546_929306954515596735_n
    i soliti “bravi ragazzi” dei centri sociali chiamano a raccolta i loro amici per impedire a Matteo Salvini di parlare a Firenze.

    Prosegue Torselli “Quello che vedete accanto invece è un articolo pubblicato dal mio amico Christian Campigli su “La Verità” di oggi. Anche qui si parla di un “fenomeno” che vorrebbe buttare il napalm, sabato prossimo, su Piazza Santa Croce, quando sarà piena di donne e uomini che liberamente vorrebbero ascoltare le ragioni per le quali Matteo Salvini e Giorgia Meloni voteranno “NO” al referendum del prossimo 4 dicembre.

    15032902_10211594620924541_4936717745363529714_n
    … eppoi si dice che i preti non fanno politica.. meglio se non la facessero.

     La cosa  “strana” è che questo “fenomeno” non è un perdigiorno dei centri sociali, ma è un prete! Un parroco. Un sacerdote. Chissà cosa avrebbe detto e fatto Papa Bergoglio se un sacerdote avesse detto di voler spargere il napalm sugli immigrati che chiedono asilo in Italia.” 

      Non ho parole. Anzi, quattro ce le ho: questa gente fa schifo. 
      #francescotorselli  
Vai alla discussione sulle pagine FB di Torselli ( Qui )             

     Marco Santi Gu20160618_102519errieri 
    Portavoce di Fratelli d’Italia Lucca    

     Hai una segnalazione da fare, mandami                        un messaggio  su Facebook o una e-mail                a: sos@fratellid’italia.lucca.it

PHOTOLUX FESTIVAL – SANTI GUERRIERI E FRANCESCO TORSELLI scrivono al presidente del consiglio regionale.

“Cristo nell’urina” -Photolux, Fratelli d’Italia, via il patrocinio della Regione.

1447402281-2012-11-29-pisschrist2-670x274Fratelli d’Italia Lucca, come annunciato nelle scorse giornate, qualora l’opera di Andres Serrano “Piss Christ ” fosse stata esposta a Lucca,  avrebbe boicottato con azioni di ” disimpegno ” la visione della stessa anche all’interno della sala espositiva.  Il segretario Regionale di FDI-AN Francesco Torselli  prima di autorizzare l’azione di protesta , ha fatto un ennesimo tentativo  scrivendo al Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani ,  visto che anche in Parlamento il nostro   Fabio Rampelli aveva sollevatole barricate sulla questione.
guerre“Abbiamo scelto di rivolgere un appello scritto al presidente del consiglio regionale, Eugenio Giani, persona stimata, intelligente, amante dell’arte e soprattutto uomo di buon senso, affinché revochi immediatamente il patrocinio della nostra regione al Photolux Festival, la mostra fotografica che a Lucca esporrà una foto di un crocifisso immerso in un vaso d’urina. Una foto che, per quanto ci riguarda, andrebbe direttamente rispedita al mittente, senza neppure essere tolta dagli imballi, altro che esposta”. Questo è quanto fanno sapere il portavoce comunale lucchese di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Marco Santi Guerrieri ed il portavoce regionale del movimento di Giorgia Meloni, Francesco Torselli.
Scarica e leggi la lettera al presidente Giani  – Photolux Festival

download“La nostra regione – aggiungono Santi Guerrieri e Torselli – trasuda arte da tutti i vicoli, ci chiediamo perché debba ospitare simili porcherie. La foto di un signore che si fregia del titolo di ‘artista’ forse per evitare di svolgere lavori più faticosi e meno gratificanti, deve proprio essere esposta è patrocinata in una regione che ha conosciuto Michelangelo e Leonardo? Vasari e Botticelli?”. “Ci rivolgiamo – concludono i due dirigenti di Fratelli d’Italia – al buon senso almeno del presidente Giani. Scrivere al governatore Rossi, del resto, richiamando il buon senso e la difesa delle nostre tradizioni cristiane, sarebbe stata esclusivamente una perdita di tempo…”.
Articolo Secolo d’Italia ( QUI ) 
Un piccolo sfogo:  Andres Serrano stands in front of Piss Christ “Andres Serrano ,
ecco un altro fenomeno che per evitare di passare la vita a lavorare duramente, 8 ore al giorno, 6 giorni alla settimana, si fregia del titolo di “artista”, ovvero dello stesso titolo che fu di Michelangelo e di Leonardo, di Botticelli e di Caravaggio. E la rossa Toscana, non perde l’occasione di ospitare e di patrocinare questa schifezza “Made in USA”.  La nostra arte è quella degli Uffizi, delle nostre cattedrali e dei nostri borghi delle nostre citta’ e Lucca ne e’ degna rappresentante: queste porcate tenetevele pure a casa vostra.”

marco santi

Contatta Santi Guerrieri  ( qui
Voglio saperne di piu’          ( qui

#Santiguerrieri

Francesco Torselli, resta il disprezzo della sinistra per i martiri.

italiaperlefoibe
Piazzale Michelangelo Firenze 14.02.2015, tanti giovani e tanti tricolori.

Casaggi’ Firenze
Per il decimo anno consecutivo Casaggì e la destra fiorentina hanno ricordato i martiri delle foibe nella magnifica cornice del Piazzale Michelangelo. Centinaia di persone, con fiaccole e tricolori, hanno reso omaggio alle migliaia di italiani infoibati dai partigiani comunisti di Tito. Ancora una volta, nonostante tutto e tutti, abbiamo scritto una bella pagina di militanza e di identità.Vai alle foto della manifestazione (qui)

francesco nuova
Nella foto il coordinatore toscana di Fratelli d’italia Francesco Torselli

Francesco Torselli  “Negli ultimi dieci anni – ha detto Torselli coordinatore per la toscana di Fratelli d’italia nel suo intervento – è cambiato il mondo, sotto tutti i punti di vista. Soltanto una cosa è rimasta uguale: l’odio che la sinistra continua a riversare sui martiri italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia. Per il decimo anno consecutivo infatti dobbiamo assistere alle solite scritte sui muri in favore di Tito e degli infoibatori ed all’unico evento di piazza promosso grazie all’iniziativa dei ragazzi di Casaggì anziché delle istituzioni. Certo, che ci vogliamo aspettare da un paese in cui il Presidente della Repubblica non revoca la croce di gran cavaliere all’assassino Tito e dove la televisione di stato ricorda il 10 febbraio trasmettendo lo spettacolo di Simone Cristicchi, Magazzino 18, alle 16.30 su Rai 5…”
Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2015/02/15/foibe-torselli-fdi-an-resta-il-disprezzo-della-sinistra-per-i-martiri/

cattocomunistidimContromanifestazione Questa è un’immagine della contromanifestazione  dell’antifascismo fiorentino di ieri.
Trenta persone con le bandiere della Yugoslavia titina e dell’Unione Sovietica. Nel frattempo, al Piazzale Michelangelo, manifestavano con noi centinaia di persone col tricolore in mano. Occorre dire altro?

Viva Noi , un abbraccio, Marco Santi guerrieri
Marco Santi Guerrieri,Coordinatore Fratelli d’italia Lucca.(Contattalo)

 

Cena di fine anno a Casaggi’ Firenze.

casaggi firenzeMarco Santi Guerrieri,
“La politica e’ anche divertimento e convivialita’ “
.. dopo ” U” Cecato, “U” Spaccapollici , abbiamo “U” gobbo di Casaggi’

Vai al Link “qui

#votaguerrieri

 

 

Vai al Link “qui

Giorgia meloni – Aumentano le tariffe di luce e gas, per la crisi Ucraina e per le scellerate scelte dell’Europa.

1966745_562220373877261_1212354454_n