Petizione per l’estradizione di Cesare Battisti

battistilib
Quest’uomo e’ un assassino , un terrorista impunito.

Il modulo opportunamente compilato ci permetterà unendolo agli altri che ci perverranno di richiedere al Governo Italiano di intervenire con qualunque mezzo a disposizione per l’estradizione del brigatista Cesare Battisti. Sono trascorsi trentacinque anni da quel triste giorno in cui Alberto Torregiani ( Alberto Dabrazzi ) perse l’uso delle gambe e vide morire in strada come un cane suo padre , da trentacinque anni Alberto è seduto su una carrozzella. Questa triste storia va definitivamente chiusa con la reclusione in carcere duro dell’ex terrorista Cesare battisti . Quell’infame che ha goduto dell’impunita’ per tanti anni e che si e’ macchiato le mani di molti omicidi deve scontare i suoi delitti nelle patrie galere .

Marco Santi Guerrieri, presidente Provinciale MNS Lucca  (Qui)  

VAI ALLA PAGINA DELLA PETIZIONE (QUI ) 

Il movimento Nazionale per la Sovranità, nella persona del suo presidente provinciale Marco Santi Guerrieri è promotore della petizione denominata
” BATTISTI DEVE ESSERE ESTRADATO IN ITALIA “

“Al Presidente del Consiglio dei Ministri ,  I sottoscritti cittadini italiani”

CONSIDERATO CHE:
Cesare Battisti è un ex terrorista ed ex militante dei Proletari Armati per il Comunismo negli anni di piombo. Condannato in Italia in contumacia all’ ergastolo per gli omicidi di Antonio Santoro , Andrea Campagna e di Lino Sabbadin , oltre ad essere ritenuto il mandante dell’assassinio di Pierluigi Torregiani , tutti avvenuti tra il 1977 e il 1979 . Il 9 Giugno 2011 è stato rilasciato dopo la decisione del Tribunale supremo federale brasiliano, che ha negato l’estradizione in Italia e votato a favore della liberazione.
CHIEDONO AL GOVERNO ITALIANO
Di avviare e proseguire senza indugio le pratiche di estradizione dell’ex terrorista Cesare Battisti . Dopo oltre trentacinque anni dalla fuga di Cesare Battisti dal carcere di Frosinone il Governo Italiano non e’ stato capace tramite la diplomazia internazionale a estradare in Italia il terrorista condannato.
CHIEDONO, ALTRESÌ, CHE
Siano interrotti  rapporti diplomatici con il Brasile o con qualunque altro paese eventualmente disposto ad ospitare Cesare Battisti al fine di ottenere l’estradizione in Italia dell’ex terrorista senza compromessi o mere valutazioni economiche. 

Marco Santi Guerrieri, presidente Provinciale MNS Lucca  (Qui)  

VAI ALLA PAGINA DELLA PETIZIONE (QUI ) 


Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento