Trovata la quadra fra Fratelli d’Italia -An e movimento per Capannori

Trovato l’Accordo per il Simbolo Elettorale di Fratelli d’Italia   

smc002– Che Marco Santi Guerrieri   e Francesco Lucchesi  si conoscessero dai temi in cui militavano nel MSI e’ cosa nota , ma che alla fine  abbiano trovato un  accordo  per mettere assieme un bel gruppo affiatato da candidare alle Amministrative di Capannori fa onore a tutta la destra lucchese.

“Movimento per Capannori” fulcro di militanti e simpatizzanti delle Varie Forze della Destra sul Territorio e Fratelli d’italia-An  il Che SI APRE Agli elettori del centro Destra con Una Matrice di forte antagonismo verso la Politica Tradizionale prediligendo il “fare” al ” dire “e partendo Dal Territorio con Una militante di base di ben Organizzata. Marco Santi Guerrieri , dirigente Nel Provinciale Lucchese di Fratelli d’Italia e Francesco Lucchesi titolato a rappresentare il Marchio Elettorale “Movimento per Capannori “, Hanno cosi ‘Trovato l’Accordo Necessario per Poter realizzare ONU Progetto di unione in Un unico Simbolo Elettorale Ma che ben rappresentasse Le Due distinte Realtà Politiche. La dicitura “Movimento per Capannori” pertanto e ‘Stata volutamente Inserita all’interno del Simbolo di Fratelli d’Italia-An della con l ‘avvallo Dirigenza Nazionale Una dimostrazione Che le sinergie derivanti dall’ Unificazione delle tante sigle e Movimenti della Destra Sotto ONU unico Simbolo quello di Fratelli d’Italia-An possi Sono.

Fratelli d’Italia, Lucca e Provincia

Precedenti accordi in riferimento al progetto vai al link (qui)

 

Sondaggi ” primaverili” Fratelli d’Italia-An in netta rimonta si fissa al 3.2% , tracollo per “La Destra” di Storace ora allo 0,5%

bidimedia
Rispetto ai precedenti sondaggi il presente pone le sue proiezioni circa il pubblico intervistato come un elettore attivo che si appresta a votare fisicamente. Rispetto al precedente sondaggio ( miglior dato al 31.12.2013)  , qui , le variazioni di voto sono piu’ sensibili in quanto la domanda posta al pubblico attivo e’ diretta: per chi voti?
Anche Fratelli d’Italia ora Fdi-An , ha portato la crescita assestandosi intorno al 3.2%  con un aumento del consenso di oltre 1% sulla media trimestrale.
Il resto del centro destra,  frazionato fra ” la destra di Storace ” e gli altri partiti minori  invece perde terreno arretrando dallo 1,5% allo 0,5% secco .
Il clima di incertezza che prevale nelle formazioni della ” La Destra” di Storace pone l’elettore nella condizione di non aver ben chiaro per chi andrebbe a votare presupponendo un ingresso in Forza  Italia come da piu’ parti dato per scontato  spingendolo a guardare verso Fratelli d’italia -An
Ormai e’ da tempo che Storace non riguadagna quote elettorali capaci  da consentire a “ la Destra” sufficiente autonomia all’interno del centrodestra tradizionale .Sembra in oltre che le frange piu’ estreme della destra oltranzista, addirittura vadano ad accogliere nelle loro fila frazioni di un elettorato deluso proprio proveniente dai militanti di ” movimento per alleanza nazionale ”  di ” la Destra” .
Marco Santi Guerrieri
Fratelli d’italia Lucca
www.facebook.com/marco.santi.guerrieri

Corteo per i martiri delle Foibe, Firenze 15 di Marzo 2014

DSC_0115
Firenze 15 Marzo 2014 .
Al Corteo Tricolore ,aperto da uno striscione che recitava: ‘Difendere la Sovranità per essere Nazione’ e promosso tra gli altri da Casaggì e da Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, hanno sfilato oltre 700 persone sventolando tantissime bandiere tricolori e le immancabili insegne di Istria, Fiume e Dalmazia.
I temi toccati negli slogan dei partecipanti e nei numerosi striscioni presenti sono stati quelli della ‘guerra alla tecnofinanza ed all’usura’, della ‘richiesta immediata liberazione dei due Marò detenuti in India’, della ‘difesa dell’identità nazionale e contro il signora gaio monetario’, ma sia il corteo, così come gli interventi degli ospiti che hanno preso la parola in Largo Martiri delle Foibe, non hanno risparmiato Renzi e il governo nazionale accusato di ‘andare a chiedere l’autorizzazione alla Merkel per presentare una legge in Italia (il Job Act) proprio in occasione del 17 Marzo’ e di essere ‘illegittimo perché scelto da una segreteria di partito e non dal Popolo Sovrano’.
“Ancora una volta – fanno sapere gli organizzatori della manifestazione – abbiamo dimostrato che esiste una Firenze che manifesta per ribadire il principio dell’interesse e dell’orgoglio nazionale, in antitesi a chi, ancora una volta, ha scelto di sfilare a volto coperto e con le solite anacronistiche e provocatorie bandiere rosse e della Jugoslavia comunista dell’assassino Tito”.

Fai click qui per vedere  tutte le foto scattate a Firenze

SEDICI “VERSILIESI” ELETTI AL CONGRESSO DI FIUGGI PER FRATELLI D’ITALIA

staccioli_marina_gruppo_misto_regione_ex_lega_6Il congresso di Fratelli d’Italia svoltosi a Fiuggi l’ultimo fine settimana ha avuto certamente un grande successo sia a livello nazionale con la elezione di Giorgia Meloni come Presidente del Patito sia in Provincia di Lucca. Infatti con le elezioni PRIMARIE ,svoltesi alla fine di febbraio, e che hanno visto i nostri territori eccellere in Toscana come numero di partecipanti e di eletti, si è iniziato un percorso in cui il territorio versiliese si è dimostrato forte delle sue persone, facendo valere la sua presenza, e portando al Congresso ben 16 eletti”.
Lo scrive il segretario Riccardo Zucconi.
Ecco l’elenco completo degli eletti: Riccardo Zucconi, Marina Staccioli,Lucia Accialini, Marco Romano, Alberto Pardini, Gaia Sattanino,Marta Tomei, Francesca della Spora, Filippo Passaglia, Federico Poli, Salvatore Raspante, Daniele Olivi, Michela Fucile: Zucconi e Fucile sono poi stati eletti al congresso di Fiuggi nell’Assemblea Nazionale.
“Innanzitutto – aggiunge Zucconi – vogliamo dunque esprimere un ringraziamento a tutti i cittadini che hanno partecipato a queste storiche e prime Elezioni Primarie del centrodestra e agli impagabili volontari che hanno allestito i seggi e diretto le varie operazioni di voto nelle nostre zone. Dal Congresso di Fiuggi ,un Congresso vivo , appassionante e ricco di prospettive nel quale i tre Consiglieri Regionali toscani di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli, Marina Staccioli e Paolo Marcheschi hanno avuto ruoli importanti di rappresentanza della Versilia, nasce il nuovo centrodestra italiano , con una guida ,quella di Giorgia Meloni, giovane, competente, determinata e unanimemente condivisa.
“Ed è proprio ai nostri territori con le importanti scadenze delle prossime elezioni amministrative in ben 23 comuni della provincia che Fratelli d’Italia guarda con fiducia proponendo tre principi generali:
1. Che tutti i partiti moderati trovino una vera unità la cui carenza è stata spesso il motivo delle sconfitte delle scorse elezioni amministrative
2. Che a partire dalle liste per i consigli comunali si scelgano persone serie e in grado di consentire un ricambio anche generazionale che porti via vecchi rancori e incomprensioni del passato
3. Che sempre si tenga aperta la possibilità di includere nel centrodestra “liste civiche” che spesso si sono dimostrate in grado di meglio rappresentare i cittadini
“Con questi principi e la volontà di far crescere un nuovo modo di essere al servizio della gente affrontiamo dunque le elezioni amministrative anche nel comune di Massarosa , attenti che non vengano ripetuti vecchi errori e non chiedendo in modo preconcetto incarichi o posizioni privilegiate se non quelle dovute al consenso che le persone vorranno accordare ai nostri candidati nella costante ricerca di unità e dell’impegno al servizio dei cittadini”.

Vai al Link originale (qui)

Congresso Fratelli d’Italia-AN , Fiuggi 8-9 Marzo 2014 “In Nome del Popolo Sovrano”

1966745_562220373877261_1212354454_n
Intervento di Giorgia Meloni del 08 di Marzo 2014 (qui) 
Replica di Giorgia Meloni del 09 di Marzo 2014 (qui)
Testo in originale dell’intervento di Giorgia del 08/03.2014 (qui)
583_562292537203378_347523090_n
Intervento di Ignazio La Russa del 09 di Marzo 2014 (Qui) 
MELONI-CROSETTO-BELLA
Intervento di Guido Crosetto del 09 di Marzo 2014 (qui)
1012087_562291323870166_1953323873_n
Intervento di Fabio Rampelli 09 di marzo 20104  (qui)
1544399_10203622322989793_1058989042_n
Intervento di Marco Scurria  08 di Marzo 2014 (Qui)

Intervento di Barbara Benedettelli  08 di Marzo 2014 (Qui)

Amministrative Capannori, Fdi-An , Marco Santi Guerrieri , la nostra casa e’ la casa di tutta la Destra.

Amministrative di Capannori 2014

ONU ok modIl cerchio SI stringe, Trovata La Quadra anche a Capannori ..
Il dirigente provinciale di Fratelli d’Italia-An, Marco Santi Guerrieri al Termine della Riunione ha cosi ‘commentato:

“Grande, Fratelli d’italia -. Alleanza Nazionale”
. “L’Accordo di Ieri sera oltre ad Essere  un successo personale perseguito da tempo e’un biglietto da Visita di Tutto RISPETTO da portare avanti con Orgoglio”
“La Lista dei Candidati di “Movimento per Capannori” da UNIRE Agli ALTRI Candidati proposti Dal Portavoce Comunale Leonardo Dianda fa si si il Che SI vada Una possibilita possibilita possibilita possibilita possibilita possibilita possibilita creare per le Amministrative di Capannori  un Esempio fulgido di cio ‘il Che “Officina per l’Italia “Sia Stata lungimirante nell ‘indicarci i modi ed i Metodi per costituire Una unica e grande Destra Politica also qui Nella piana di Lucca”
“I Nostri tesserati, i tesserati di” La Destra “i militanti della” Destra Sociale “e del” Fronte Nazionale “… da Oggi, Uniti, Coesi, Vincenti”.

Articolo riguardante la prima riunione  per  la costituzione  delle liste di FDI-AN  svoltasi a Lucca il 01 di Marzo 2014 vai al link   (qui) 

Riunione a Lucca per la composizione della lista di Fratelli d’Italia che andra’ a rappresentarci alle amministrative di Capannori

un ok modSabato 01 di Marzo SI Sono svolte Presso Il Circolo di Fratelli d’Italia di Lucca “L’italia Agli italiani” Il Primo incontro Ufficiale Atto a determinare il Profilo dei Candidati e la Composizione di parte della lista di Fratelli d’Italia Che andra ‘assieme ai nominativi suggeriti dal Portavoce Comunale Leonardo Dianda a rappresentarci alle Amministrative di Capannori   di Molti i Nomi di spicco appartenenti al Mondo della Destra e del centrodestra il Che SI Sono messi a Disposizione._DSC8398-Tagliata-po
Marco Santi Guerrieri Che ha presenziato la Riunione, ha cosi ‘commentato : “Alle Amministrative di Capannori, Fratelli d’Italia sara ‘il fulgido Esempio di quanto” officina per l’Italia “ha inteso portare avanti con l’Acquisizione del Simbolo di Alleanza Nazionale, Sono orgoglioso di Avere Nella mia Squadra qui a Capannori Uomini e Donne appartenenti also Al Mondo della Destra, Quella vera e verace cosi ‘Presente Nelle Nostre terre. “

Vai al circolo di Capannori ( qui )